“Lo sai perché mi piace cucinare?”

“No, perché”?

“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”

Julie&Julia

Visualizzazioni totali

giovedì 14 febbraio 2013

I miei panini ....... sorpresosi..........

Da quando ho scoperto questo impasto lo utilizzo davvero per fare tutto. Questa volta ci ho fatto dei panini al latte e ci ho inserito all'interno dei Wurstel. L'impasto è semplicissimo e non si ha neanche bisogno della bilancia.

Ingredienti:
  • 3 uova intere
  • mezzo bicchiere di olio
  • 1 e 1/2 bicchiere di latte tiepido
  • un cucchiaino di sale
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • farina q.b.
In una ciotola rompere le uova e mescolarle con una forchetta; unire l'olio, il sale e il latte nel quale avrete sciolto il lievito. Cominciare ad aggiungere la farina fino ad ottenere un impasto morbido che non si appiccica alle mani. Formare una palla e far lievitare coperto per circa 2 ore o comunque fino al raddoppio del suo volume. Dall'impasto ricavare delle palline, stenderle tra le mani, inserire al centro il wurstel (ma si possono usare varie farciture) e disporre i panini sulla placca coperta con carta forno. Cuocere a 180° per 20-25 minuti.




Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passati. I vostri commenti mi rendono felice e mi invitano a fare di più e meglio. Grazie.