“Lo sai perché mi piace cucinare?”

“No, perché”?

“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”

Julie&Julia

Visualizzazioni totali

sabato 11 agosto 2012

Altra festa altri dolcetti

Rieccomi amici, scusate ancora per la mia "latitanza". Cercherò di aggiornarvi si miei ultimi lavori culinari, sperando, da oggi in poi, di poter essere più presente.
Dove eravamo rimasti??? Ah, si... quarto compleanno di Adelaide e tante altre dolcezze preparate per lei. Alcune delle ricette sono quelle collaudate e che faccio sempre; ormai rappresentano quasi il jolly delle varie situazioni. Altre, invece, sono state trovate in rete e fatte direttamente il giorno prima della festa, senza prove e provette, se va va, altrimenti pazienza... E' andata... bene direi... sono ancora tutti vivi e vegeti e, a quanto pare, hanno anche apprezzato.

Mini-semifreddi all'ananas.


La classica base fatta con biscotti (io uso le Digestive) polverizzati e burro. Mettere un cucchiaio di questo composto in uno stampino rotondo e pressare bene con le dita. Far riposare in frigo per 30 minuti.

  • 1,2 dl di succo di ananas
  • 150 gr di zucchero
  • 5 tuorli
  • 10 gr di gelatina in fogli
  • 5 albumi
  • 1,5 dl di panna montata
Direttamente in un pentolino mescolare bene i tuorli con lo zucchero, unire il succo di ananas e portare a bollore a fiamma moderata. Fuori dal fuoco unire 10 gr di gelatina in fogli, prima ammollata in acqua fredda e strizzata per bene.
Una volta freddo, unire i 5 albumi montati a neve ferma e la panna.
Versare su ogni base due cucchiai di crema e porre in frigo per almeno due ore. Prima di servire sformare i mini semifreddi e decorarli con del gel alimentare.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passati. I vostri commenti mi rendono felice e mi invitano a fare di più e meglio. Grazie.

Related Posts with Thumbnails