“Lo sai perché mi piace cucinare?”

“No, perché”?

“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”

Julie&Julia

Visualizzazioni totali

giovedì 11 aprile 2013

Collaborazione Albergian



Qualche giorno fa ho ricevuto dall'Azienda Albergian il loro graditissimo omaggio; nello specifico un vasetto
di composta di prugne.
Tempi e gesti che da un secolo non sono cambiati. In ogni confezione è racchiusa tutta la fragranza e il gusto pieno del frutto. Prodotto con frutti selezionati e lavorati entro 48 ore dalla raccolta.
Ingredienti: prugne ( specie locale di Susino Ramassin )
Senza coloranti e conservanti.
Priva di pectina aggiunta.
Niente zucchero, solo la naturale dolcezza della frutta. Ottime da sole, squisite con i formaggi.

100% frutta significa che non esiste lista ingredienti più corta. Per ottenere 220g di composta utilizziamo fino a 300g di frutta fresca.


un vasetto di confettura extra di albicocche.
Prodotta con albicocche del Piemonte, selezionate e lavorate entro 48 ore dalla raccolta... Il piacere di scoprire gusti talmente antichi da essere sorprendentemente nuovi.
Senza conservanti e coloranti, prive di pectina aggiunta. La cottura avviene a “cielo aperto” per mantenere inalterati il gusto e il profumodella frutta fresca.


una bottiglietta di marmellata da bere alle Pere Martin.
Il gusto della confettura e la praticità della spremuta, per un pieno di natura e di energia nei frullati, su una gustosa torta e con lo yogurt.
Ingredienti: succo naturale del frutto, zucchero, acqua.
Senza conservanti e coloranti.


un sacchetto di Drops alla fragola
Tutta la delicatezza della fragola concentrata in una caramella. Il gusto vero della frutta, da chi di natura se ne intende. Ingredienti: zucchero, sciroppo di glucosio, aroma fragola, colorante carminio annato (origine vegetale).
Caramelle dure con all'interno gocce di succoso sciroppo alla fragola, e su ognuna è impressa la A di Albergian...buonissime.
 

La storia di Albergian inizia a Pragelato, in Val Chisone nel 1908 dove Serafino e Secondina Ponsat preparano infusi di erbe, marmellate, mieli. Oggi questa realtà artigianale è un’azienda strutturata e specializzata nel settore della distilleria ( il Genepin, primo originale Genepy delle Alpi), prodotti dell’alveare e specialità alimentari come confetture (prodotte solo con frutta fresca) e caramelle. È la quarta generazione che lavoro presso l’azienda ed ogni specialità viene seguita da una persona di famiglia.

Oggi la storia continua con Adriano, Agnese e Giacomo Tillino, i discendenti di una famiglia di specialisti del gusto. Tutta la famiglia Tillino continua a dedicarsi alle bontà di valle con una passione naturale, trasmettendo di padre in figlio l’amore, le conoscenze e l’esperienza necessaria a produrre le confetture ai frutti di bosco, gli antipasti con le verdure della valle, gli amari con erbe di montagna. Questa è la quarta generazione in cui ogni prodotto Albergian viene seguito da un Tillino, a cominciare dalla selezione delle materie prime, fino alla produzione e al confezionamento."

Albergian prende il suo nome da una montagna di 3043 metri, situata davanti a Pragelato, nella valle del fiume Chisone.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passati. I vostri commenti mi rendono felice e mi invitano a fare di più e meglio. Grazie.