“Lo sai perché mi piace cucinare?”

“No, perché”?

“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”

Julie&Julia

Visualizzazioni totali

domenica 29 dicembre 2013

Il mio sushi... molto casalingo.

Fino a qualche mese fa storcevo il naso davanti al sushi. Poi un giorno sono entrata in in wok sushi e sono rimasta piacevolmente impressionata dalla cura con cui il "cuoco" tagliava il pesce e formava i suoi rotolini e quant'altro. Ho deciso, quindi, di assaggiare e mi sono ricreduta. Le uniche due cose su cui rimango ferma sono il "non" utilizzo delle salse; quella di soia e la wasabi. Decisamente troppo per il mio palato. 
Questo è ciò che sono riuscita a realizzare




Ho preparato il riso (specifico per sushi) come indicato sulla confezione e poi l'ho steso su un foglio di pellicola da cucina. 
Vi ho spalmato sopra del formaggio morbido al salmone, fettine di salmone affumicato e cetriolini. 
Ho arrotolato per bene (ma sicuramente potevo fare meglio :-) ) e messo a riposare in frigo per qualche ora. L'ho affettato e condito con l'Aceto Balsamico Guerzoni. 
Non sono riuscita a trovare i fogli di alga, ma i miei commensali hanno gradito ugualmente. 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passati. I vostri commenti mi rendono felice e mi invitano a fare di più e meglio. Grazie.

Related Posts with Thumbnails