“Lo sai perché mi piace cucinare?”

“No, perché”?

“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”

Julie&Julia

Visualizzazioni totali

giovedì 6 marzo 2014

Collaborazione Molini Pizzuti e ciambellone rustico.


Salve amici, oggi vi parlerò di questa struttura. Anzi, di quello che in questa struttura si produce: farina. Non una farina qualsiasi. Farine prodotte con grani di altissima qualità

Questa azienda nasce negli anni ‘50 in Montecorvino Rovella (SA), facendo dell’arte molitoria la sua grande passione.
A partire dagli anni ’90, è stata attuata una politica di ristrutturazione e di forti investimenti che ha fatto della Molini Pizzuti S.r.l una vera e propria realtà industriale con elevatissime capacità produttive, significativi livelli di automazione produttiva, sofisticati sistemi di comando e controllo produttivo PLC e, infine, consistenti risparmi energetici . La capacità produttiva giornaliera è di ben 5.000 quintali circa. 
Sempre negli anni ’90 l’azienda realizza la sua nuova sede produttiva nell’area industriale di Bellizzi (Salerno), in prossimità delle principali vie di comunicazione , allo scopo di migliorare l’efficacia e l’efficienza della logistica in entrata e in uscita. Ad appena 10 km a Sud di Salerno, l’azienda si trova a 3 Km dall’autostrada A1 SA/RC (uscita Battipaglia), 2 Km dall’aeroporto di Pontecagnano/Salerno, 10 Km dal porto e, infine, ad appena 2 Km dalla rete ferroviaria.
Molini Pizzuti è oggi una società a responsabilità limitata con Capitale Sociale pari a € 1.950.000 interamente versati nel 1982, particolarmente attenta ai valori della ricerca, innovazione, qualità e formazione. 


Vi mostro subito ciò che l'Azienda mi ha inviato:





Nello specifico ho ricevuto:

1 confezione di farina per dolci

1 confezione di preparato per pasta
1 confezione di farina per alta pasticceria
1 confezione di farina per pizza

Ovviamente non potevo starmene con le mani in mano, così, incurante di tutto il resto, ho utilizzato subito la farina per pizze. E ovviamente non ci ho fatto una pizza :-) Sapete perchè? Perchè sono fortemente convinta che se qualcosa è di buona qualità possa servire per tutti gli usi. Sarà anche una teoria strana ma a me piace :-)



Ladies and Gentleman
vi presento il mio

CIAMBELLONE RUSTICO



Allora? Cosa ne dite???


Ecco cosa ci serve per l'impasto


  • 3 uova
  • 1 bicchiere di latte tiepido
  • 1 bicchiere di olio di semi 
  • un pizzico si sale
  • 1 bustina di lievito secco
  • farina q. b.  (io Farina per pizza Molini Pizzuti)
Inoltre:
  • salumi vari a cubetti piccoli
  • provola ed emmental a cubetti

In una ciotola capiente riunire tutti i liquidi, il lievito e il sale


Cominciare ad unire la farina





Impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo e far lievitare coperto per due ore.



Una volta lievitato unire all'impasto i formaggi e il salame e mettere in uno stampo a ciambella. Infornare a 190° - 200° per 30-35 minuti. 


2 commenti:

  1. Complimenti per la collaborazione e per questo fantastico ciambellone!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Vanessa per essere passata. Un abbraccio e buona domenica.

    RispondiElimina

Grazie per essere passati. I vostri commenti mi rendono felice e mi invitano a fare di più e meglio. Grazie.

Related Posts with Thumbnails