“Lo sai perché mi piace cucinare?”

“No, perché”?

“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”

Julie&Julia

Visualizzazioni totali

domenica 25 maggio 2014

Sfogliatelle con confettura extra di pesche gialle.

Non c'è domenica senza dolcetto :-) Oggi vi propongo queste sfogliatelle velocissime che vanno benissimo anche per la prima colazione, ma anche per la merenda, e anche per il dopocena. Insomma, sono talmente buone che vanno benissimo per ogni momento della giornata.

Ecco le mie sfogliatelle pronte


Farle è semplicissimo. Ho utilizzato della pasta sfoglia rettangolare pronta. L'ho srotolata e dopo averla divisa verticalmente in due parti uguali ho ricavato dei rettangoli (in numero pari perchè devono essere sovrapposti)



Questa è la splendida Confettura di pesche gialle Cavazza che ho utilizzato. Soda, compatta e, soprattutto, fatta di sola frutta a pezzi.




Ho farcito una parte dei rettangoli di pasta con la confettura e sovrapposto con gli altri rettangoli, sui quali ho praticato tre taglietti obliqui. Dopo averli disposti sulla teglia ho cosparso con poco zucchero semolato.









Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passati. I vostri commenti mi rendono felice e mi invitano a fare di più e meglio. Grazie.