“Lo sai perché mi piace cucinare?”

“No, perché”?

“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”

Julie&Julia

Visualizzazioni totali

domenica 7 settembre 2014

Frittelle di zucchine.

Ecco come far mangiare le zucchine ai bimbi: trasformiamole in frittelle :-) 

  • 2 uova
  • 300 gr di farina
  • 600 gr ca di acqua
  • sale
  • pepe
  • 1/2 bustina di lievito secco per torte salate
  • zucchine 

In una ciotola capiente sbattere le uova con una forchetta; unire, alternando la farina e il l'acqua nella quale abbiamo sciolto il lievito e il cucchiaino di zucchero. Salare e pepare. 
Far riposare la pastelle per un'ora. 

Unire le zucchine affettate sottilmente e amalgamare




Versare a cucchiaiate nell'olio caldo e far dorare





E ora a tavola :-)


8 commenti:

  1. Francesca, la tua ricetta serve anche per passare i pastela altre verdure e rendere i bambini li mangiano.
    Besos hoy desde
    http://siempreseraprimavera.blogspot.com.ar/2014/09/mayonesa-sin-huevo.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Norma, io la uso anche per altre verdure (melanzane, cipolle, fiori di zucca); è buonissima comunque. Un abbraccio.

      Elimina
  2. Un ottimo modo per far mangiare le zucchine... anche agli adulti!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giustissimo :-) Io le adoro. A presto.

      Elimina
  3. Muy rica esta forma de comer calabacin, para niños y mayores!!
    Besitos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tienes razón, ideal para niños y adultos. Pruébalo. Te va a encantar. Hasta pronto.

      Elimina
  4. Oh anche ai grandi! anche ai grandi!!!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati. I vostri commenti mi rendono felice e mi invitano a fare di più e meglio. Grazie.

Related Posts with Thumbnails