“Lo sai perché mi piace cucinare?”

“No, perché”?

“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”

Julie&Julia

Visualizzazioni totali

venerdì 13 settembre 2013

Crostatine per la merenda

Ecco un altro del miei esperimenti: crostatine con crema e confettura extra di pesche Lazzaris.



Per la pasta frolla ho utilizzato:
  • 500 gr di farina 00
  • 250 gr di burro a crema
  • 200 gr di zucchero
  • 4 tuorli
  • 1 bustina di lievito per dolci
Per la crema:
  • 500 ml di latte
  • 3 uova intere
  • 150 gr di zucchero
  • 50 gr di farina 00
  • buccia di limone
Impastare la frolla e farla riposare in frigo per 30 minuti coperta da pellicola. Stenderla col matterello e foderare gli stampini. 

Prepare la crema nel modo classico e farla raffreddare.
Velare i gusci di pasta con marmellata (io Confettura extra di pesche Lazzaris Bio), versarvi sopra un cucchiaio di crema e creare una sorta di grata con la pasta rimanente. 
Cuocere in forno caldo a 180° per 15 minuti. 

4 commenti:

  1. Brava...che bell'aspetto che hanno le tue crostatine e poi sono così invitanti...peccato che non ci siano foto del "dopo cottura"...le avete divorate tutte prima di riuscire a fotografarle?! Un caro saluto
    Marika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marika il mio "clan" sempre più affamato non mi ha dato il tempo di fare le foto. Conto di rifarle al più presto e allora farò anche le foto da "cotte" a costo di tagliar loro le manine :-)

      Elimina
  2. Semplicemente deliziose!!!!
    Buon we cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina

Grazie per essere passati. I vostri commenti mi rendono felice e mi invitano a fare di più e meglio. Grazie.

Related Posts with Thumbnails