“Lo sai perché mi piace cucinare?”

“No, perché”?

“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”

Julie&Julia

Visualizzazioni totali

sabato 2 novembre 2013

Tortini di purea di patate con sorpresa di funghi

Per questa ricetta ho utilizzato due ingredienti per cui vado veramente matta: i funghi e le patate. Inizialmente avevo previsto di cucinare i funghi nel modo "classico", ossia con aglio e prezzemolo, poi però ho optato per questa nuova soluzione. Mi sembrava davvero un connubio perfetto. Ed ecco qui i miei tortini con sorpresa.


Passiamo alla preparazione:
in un tegame capiente ho messo l'olio, la cipolla, l'aglio



ho aggiunto le erbe aromatiche e ho fatto soffriggere brevemente.


Ho unito i funghi (peraltro avevano già all'interno delle verdurine tritate)


dopo qualche minuto ho sfumato con poco vino bianco e fatto evaporare.


Ho aggiunto il prezzemolo


e mezza vaschetta di dado in pasta


Ho preparato una classica purea di patate, ho salato e pepato.


Ho imburrato degli stampini in alluminio


li ho cosparsi di pangrattato


vi ho versato all'interno una cucchiaiata di purè, un cucchiaio di funghi e un pezzettino di formaggio fondente


Ho coperto con altro purè, cosparso di nuovo di pangrattato e infornato a 180° per 25/30 minuti, fino a far formare una crosticina dorata.



1 commento:

  1. Mamma mia che tortini deliziosi e saporiti, quella sorpresa di funghi è una vera guduria!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati. I vostri commenti mi rendono felice e mi invitano a fare di più e meglio. Grazie.

Related Posts with Thumbnails