“Lo sai perché mi piace cucinare?”

“No, perché”?

“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”

Julie&Julia

Visualizzazioni totali

sabato 28 dicembre 2013

Dalla Calabria con furore: polpette di ricotta in brodo.

Queste polpettine di ricotta in brodo sono davvero semplicissime da fare e ottime, soprattutto nelle fredde serate invernali.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di ricotta freschissima
  • 2 uova
  • sale
  • prezzemolo
  • pepe nero
  • mollica di pane (in alternativa pan carrè sbriciolato)
  • 2 cucchiai di parmigiano
In una ciotola mettere la ricotta e con una forchetta lavorarla a crema. Unire le uova uno alla volta, salare, pepare, unire il prezzemolo tritato, i due cucchiai di parmigiano e la mollica (regolarsi fino ad avere un impasto sodo che si può lavorare con le mani).
Dopo aver fatto riposare l'impasto per 30 minuti, formare delle polpettine grosse come una noce e tuffarle nel brodo in ebollizione (l'ideale sarebbe un brodo di pollo).
Servire caldo. 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passati. I vostri commenti mi rendono felice e mi invitano a fare di più e meglio. Grazie.